Un’eredità architettonica che affonda radici al tempo della dinastia Ming – Qinq, nell’abbraccio terreno di una foresta centenaria trapiantata in questi territori: l’Amanyangyun, poco lontano da Shanghai. Un hotel di classe della catena AMAN che nasce dall’unione di  legno, pietra e bamboo. Una fusione di elementi naturali che si realizza nel minimalismo e nella classe con la quale sono state arredate suite e villa.

Dove

A circa 27 km dal centro di Shanghai.

Camere

  • 24 Ming courtyard suites
  • 13 Antique villas

Servizi

  • 1 Ristorante “LAZHU” con cucina cinese
  • 1 Ristorante “ARVA” con cucina italiana
  • 1 Ristorante “NAMA” con cucina giapponese
  • 1 Bar e Cigar Lounge
  • 1 Spa con trattamenti benessere
  • 1 Piscina
  • Attività ed escursioni